12 giugno 2017

Recensione: La stagione dei matrimoni di Katie Fforde



Buongiorno readers! Il mese di giugno è periodo di matrimoni e quindi cosa c'è di meglio che leggere un bel libro che parli proprio di questo!?

Sarah Stratford è una delle migliori organizzatrici di matrimoni del Regno Unito, ma segretamente è una cinica che non crede più nell'amore, tanto meno eterno. Le faccende di cuore sono comunque l'ultimo dei suoi problemi. Ha infatti solo due mesi di tempo per predisporre le nozze di una celebre attrice e, come se non bastasse, nello stesso giorno si sposerà anche sua sorella Lily, che ha aspettative poco realistiche dato il budget irrisorio e si ostina a non capire che un vestito attillato non è la scelta migliore per nascondere una gravidanza. Fortunatamente, Sarah può contare sull'aiuto di due care e fidate amiche, benché entrambe abbiano questioni personali da risolvere: Elsa crea abiti da sogno, ma è afflitta da una desolante mancanza di fiducia in se stessa, mentre Bron ha molteplici talenti - parrucchiera, truccatrice, pasticcera - ma un fidanzato dispotico di cui vorrebbe disfarsi. Armate di santa pazienza, le tre giovani dovranno far fronte a capricci, panico, notti insonni e mille contrattempi, non ultimo quello che temono di più: innamorarsi.

Titolo: La stagione dei matrimoni
Serie: Autoconclusivo
Autore: Katie Fforde
Editore: Polillo
Genere: Romanzo Chick lit
Pagine: 416
Pubblicazione: Aprile 2009
Periodo: qualche mese
 


Nella mia vita da lettrice, mi sono capitati diversi libri di organizzatrici di matrimoni ma i più memorabili sono stati quelli di Nora Roberts. Li ho adorati talmente tanto alla follia che quando ho trovato qualcosa di simile ho subito iniziato a leggerlo. Questo libro l'ho trovato per caso perchè stavo cercando un libro con la parola stagione e subito mi è capitato questo. Letto e amato perchè in fondo un buon romance che parla di matrimoni come si fa a non leggerlo?

Ci sono tre ragazze Sarah, Elsa e Bron sono tre amiche unite dalla passione per il loro lavoro, rendere perfetto il giorno del matrimonio di ciascuna delle loro clienti. Il libro ci narra in particolare il periodo di organizzazione di ben due matrimoni, quello di una grande attrice e quello della sorellina di Sarah che si terranno lo stesso identico giorno e quindi le nostre adorate protagoniste dovranno farsi in quattro per aiutare entrambe e rendere tutto perfetto. Anche le nostre tre ragazze non sono immuni all'amore e veniamo coinvolte anche nelle loro vite sentimentali, con i loro alti e bassi.

Come ogni libro che narra la vita delle wedding planner, ci sono diverse scene molto descrittive a tema matrimonio e questo rende un pò lenta la lettura per certi versi noiosa. Il tema principale è sicuramente l'amicizia tra le tre ragazze che aiutandosi a vicenda superano tutti i problemi e poi l'Amore che trionfa sempre.

Il libro è stato scritto parecchio tempo fa e infatti in un unico libro troviamo tre storie intrecciate, diversamente dalla moda di oggi di dedicare un libro a protagonista e io lo trovo perfetto. Non impazzisco per i libri che trattano a ruota tutti i protagonisti di un romanzo. La principale protagonista del romanzo è sicuramente Sarah ma anche le altre due amiche hanno notevole spazio e le loro storie sono trattate egregiamente.  L'unica pecca del romanzo è appunto quella che, concentrandosi in un unico libro, i protagonisti maschili sono un pò trascurati. Il romanzo comunque risulta lo stesso piacevole e certamente rosa al 90% tra matrimoni, sogni, amori e vite professionali di 3 donne e 2 spose.Mi è tornata la voglia di rileggere i libri sulle wedding planner... soprattutto quelli della Roberts...vedremo se trovo il tempo.

A presto 
Kris


0 commenti:

Posta un commento

 

MidNight's Books Template by Ipietoon Cute Blog Design and Bukit Gambang