15 giugno 2017

Recensione: Un pò di follia in primavera di Alessia Gazzola


Buongiorno readers! Oggi sono qui per parlarvi della mia ultimissima lettura terminata ieri. L'ho divorato in pochissimo tempo in previsione del nuovo capitolo in uscita a fine estate...se non avete ancora iniziato le avventure di Alice Allevi...beh cosa state aspettando?

Quella di Ruggero D'Armento non è una morte qualunque. Perché non capita tutti i giorni che un uomo venga ritrovato assassinato nel proprio ufficio. E anche perché Ruggero D'Armento non è un uomo qualunque. Psichiatra molto in vista, studioso e luminare dalla fulgida carriera accademica, personalità carismatica e affascinante... Alice Allevi se lo ricorda bene, dagli anni di studio ma anche per la recente consulenza del professore su un caso di suicidio di cui Alice si è occupata. Impossibile negare il magnetismo di quell'uomo all'apparenza insondabile ma in realtà capace di conquistare tutti con la sua competenza e intelligenza. Eppure, in una primavera romana che sembra portare piccole ventate di follia, la morte violenta di Ruggero D'Armento crea sensazione. Pochi e ingannevoli indizi, quasi nessuna traccia da seguire. L'indagine su questo omicidio è impervia, per Alice, ma per fortuna non lo è più la sua vita sentimentale. Ebbene sì, Alice ha fatto una scelta... Ma sarà quella giusta?

Titolo: Un pò di follia in primavera
Serie: L'allieva #6
Autore: Alessia Gazzola
Editore: Longanesi
Genere: Romanzo Giallo/Chick lit
Pagine: 304
Pubblicazione: Settembre 2016
Luogo: Roma
 


Questo romanzo è il sesto libro che ci narra le avventure dell'aspirante medico legale Alice Allevi. L'indagine che la coinvolge in questo capitolo è molto intricata e difficile ma soprattutto lei poteva non conoscere anche questa volta la vittima? Alice infatti conosceva benissimo lo psichiatra e ora si ritrova a indagare sul suo omicidio. Le persone che vengono tirate in mezzo a questa vicenda sono tantissime perchè il professore aveva parecchi amici, parenti e soprattutto pazienti. Alice, oltre alla sua quotidiana vita all'istituto di medicina legale della capitale, alla tesi da preparare e alle sue pene d'amore, partecipa come sempre alle indagini con il suo mentore, l'Ispettore Calligaris e forse riuscirà a risolvere anche questo ennesimo caso.

Alessia Gazzola è una garanzia soprattutto quando scrive le avventure di Alice. Le avventure della giovane protagonista da lei creata sono divertenti e simpatiche da leggere. Il suo stile è scorrevolissimo e mai volgare, mai pieno di scene viste e riviste. E' un libro divertente e frizzante scritto benissimo e proprio questo generi di libri sono quelli che inizi e non ti accorgi di finire in meno di 24 ore.

So che le avventure di Alice non potranno andare avanti all'infinito, anche perchè dopo un pò le solite cose iniziano ad annoiare, però è davvero un rito piacevole trovare una volta all'anno un nuovo capitolo di questa terribile e sbadata ragazza. E' anche vero che leggendo questi romanzi ci ritroviamo molto di più in lei che nei classici romanzi americani dove sono tutti belli, ricchi, famosi e con una vita perfetta, dove le protagoniste trovano l'uomo dei loro sogni che è ovviamente bello e innamoratissimo.

Personalmente non vado pazza per Arthur, non so... dopo aver visto le prime due puntate della serie TV, ho in mente la faccia bruttissima dell'attore che lo interpreta e quindi nulla adesso non mi piace più!

Spero che il prossimo libro arrivi presto e che le avventure della nostra amata Alice siano sempre quella boccata d'aria che ho bisogno tra una lettura  l'altra. Io consiglio a tutti questa serie, c'è la storia d'amore, ma anche la medicina legale e le indagini mai banali che rendono il libro molto scorrevole perchè le scene si svolgono velocemente e non sono mai ripetitive. Ovviamente i libri vanno letti in ordine perchè è una storia che continua dal primo romanzo e sarebbe un peccato rovinarsi la lettura partendo da uno diverso.

A presto 
Kris

0 commenti:

Posta un commento

 

MidNight's Books Template by Ipietoon Cute Blog Design and Bukit Gambang