29 giugno 2017

Recensione: Bad Boy di Blaire Holden

Buongiorno readers!!! Freddo e the caldo...il tempo perfetto dopo il caldo mostruoso dei giorni scorsi, solo che al posto dell'insonnia sono caduta in letargo....ho sempre sonno.Vorrei sclerare con voi per via della Mondadori. Avevo preordinato Paper Prince e altri due libri, quello che usciva ieri era già pronto e gli altri, che erano già usciti, ci hanno messo mesi a reperirli e ora? Il pacco è in partenza da tre giorni ma non parte...che scleroooooooo...ma avevo un buono di 10 euro....vuoi buttarlo via?!

 Tessa O'Connell ha diciotto anni e sta per iniziare l'ultimo anno di superiori, l'ultimo anno del suo inferno personale. Il suo piano per sopravvivere è molto semplice: passare inosservata e continuare ad ammirare a distanza l'oggetto dei suoi desideri, Jay Stone, nella remota speranza che lui un giorno ricambi il suo amore. Ma il ritorno in città del fratellastro di Jay, Cole, manda all'aria tutto. Perché Cole, fin da quando erano bambini, ha sempre fatto di tutto per tormentare Tessa e renderle la vita impossibile. Eppure il ragazzo di adesso è molto diverso dal bullo di allora...




Titolo: Bad Boy
Serie: Bad Boy 1#
Autore: Blaire Holden
Editore: Sperling & Kupfer
Genere: Romance YA
Pagine: 384
Pubblicazione: luglio 2016

 

Inizialmente ho schifato totalmente questa serie, senza un vero motivo particolare ma ricordo che l'estate scorsa non volevo nemmeno leggere la trama. Poi quest'inverno ho visto una recensione contagiosa e nulla mi sono decisa a prenderla tutta su libraccio. Ovviamente 10 giorni dopo è uscita in versione tascabile ma è sempre così... la sfiga è dietro l'angolo. Quest'autunno o forse in agosto, non ricordo ma su amazon trovate la data uscirà il quarto volume della serie, ma non so se è il terzo diviso in due come capita spesso qui da noi, visto che è molto ma molto meno spesso rispetto ai primi due volumi.

La protagonista di questo romanzo è Tessa, una ragazza diciassettenne che si appresta ad iniziare il suo ultimo anno al liceo. Tessa una volta era una ragazzina in sovrappeso e per questo la sua migliore amica Nicole, le ha voltato le spalle rubandole l'unico ragazzo che Tessa abbia mai amato. Tessa delusa ha poi perso più di 20 kg nel corso di un'estate ed è tornata a scuola e si è rifatta delle nuove amiche. Prima dell'inizio dell'ultimo anno però una tragedia ricapita nella vita di Tessa, ovvero torna in città Cole. Cole è il fratellastro di Jay, il ragazzo che Tessa ama da una vita. Cole è un vero incubo per Tessa, visto che prima di partire le aveva fatto di tutto, essendo il suo bullo personale. Cole tormentava Tessa per via del suo peso e ora che è tornato Tessa ha il terrore. Il piano di Tessa è quello di passare l'ultimo anno il più tranquillamente possibile, rendendosi invisibile e non facendosi notare da nessuno. I suoi piani andranno però subito in fumo....

Il romanzo mi è piaciuto perchè è una storia dolcissima e mi ha riportato indietro nel tempo ai giorni del liceo. Questo libro, seppur nato su wattpad, è scritto bene, scorrevole e la scrittrice giovanissima si è impegnata molto. Il libro è adatto alle giovanissime perchè non ci sono scene troppo hot ma soprattutto non c'è il solito linguaggio scurrile e volgare tipico di questi romanzi.
So che sono romanzi fiction e quindi leggeri e non troppo impegnativi, ma a me piacciono tanto e mi permettono di staccare la testa dai mille problemi della vita quotidiana quindi continuerò a leggere romanzi di questo tipo anche se molti li criticano o li schifano ancora prima di leggerli. Ogni libro va preso per quello che è, senza troppe aspettative. C'è chi adora leggere saggi e mattoni e chi, come me, romanzi più leggeri per staccare completamente la testa, ma non per questo io critico o boccio un libro di un genere che non mi piace, come tantissimi hanno fatto di questo libro.

Scusate lo sfogo, ma ci sono un sacco di persone che bocciano i libri solo perchè leggeri e un pò superficiali. E' comunque fiction... quindi uno può scrivere quello che vuole. Sta a noi decidere se leggerlo o meno. Ho già il secondo libro e il terzo pronti da leggere e non vedo l'ora, solo che ultimamente sono in una fase di alti e bassi e la voglia di leggere a volte non arriva... speriamo passi questa settimana e che con i nuovi obiettivi delle challenge mi ritorni la voglia di leggere.

A presto 
Kris 

0 commenti:

Posta un commento

 

MidNight's Books Template by Ipietoon Cute Blog Design and Bukit Gambang