23 maggio 2017

Recensione: Abbi cura di me di Carrie Elks


Buongiorno readers!!! Eccomi qui con un libro che ho letto ieri in pochissimo tempo. E' stato bellissimo, un libro dolcissimo e romantico che non mi ha permesso di lasciarlo fino alla fine dell'ultima riga.

Londra, 31 dicembre 1999. Alla festa che saluterà l'inizio del Nuovo Millennio, Hanna incontra Richard. Lui è un affascinante newyorkese con un'ottima posizione sociale. Lei è una londinese sicura di sé e per nulla interessata ai bravi ragazzi americani. Vengono da due mondi diversissimi e non hanno nulla in comune, se non la loro immediata - e reciproca attrazione. Quando l'orologio batte la mezzanotte, entrambi capiscono che quell'incontro cambierà per sempre le loro esistenze. New York, 12 maggio 2012. Hanna e Richard non si parlano da quando lei gli ha spezzato il cuore per l'ultima volta, ma Hanna si presenta nel suo ufficio di Wall Street per rivelargli un segreto esplosivo. Richard un tempo era convinto che fosse la sua anima gemella, e invece Hanna ha distrutto il loro amore. Riuscirà a perdonarla e a permetterle di rimettere insieme i pezzi della loro storia?




Titolo: Abbi cura di me
Libro Autoconclusivo
Autore: Carrie Elks
Editore: Newton Compton
Genere: Romance Contemporaneo
Pagine: 352
Pubblicazione: Maggio 2016
Periodo: anni
Luogo: Londra // New York

 


Questa lettura è stata una lettura meravigliosa e inaspettata. Colpita dalla cover ma soprattutto dalla trama, l'ho letto in un pomeriggio.

Il libro si apre con il prologo e io non capisco mai il senso di questa scelta. Sono due pagine che finiscono con il botto e il lettore pensa "Cosaaaaaa?!?! No io devo sapere!!!" e la storia parte anni e anni prima....

I due protagonisti sono Hanna e Richard. Hanna è una giovane liceale londinese, figlia di due genitori divorziati mentre Richard è il classico americano studente modelle di un college facoltoso. Entrambi si ritrovano alla festa di Capodanno del 31 dicembre 1999 organizzata dalla famiglia di lui. Quella notte entrambi capiscono che quell'incontro sarà destinato a cambiare la loro vita. Nonostante la distanza mantengono i contatti. La storia d'amore c'è ovviamente ma non è così scontata e tra alti e bassi vi stupirete di come questo libro vi tiene incollati alle pagine.

La storia continua per quasi 20 anni dal loro primo incontro. Conosciamo due giovani adulti che attraversano le fasi della vita dove pesano decisioni, sogni e lavori diversi. Osserviamo entrambi i personaggi crescere, sia Hanna che Richard. Infatti i personaggi principali sono descritti molto bene, sono caratterizzati e sviluppano una crescita notevole. Anche i personaggi secondari sono messi al punto giusto e ben caratterizzati rispetto a chi li butta nella mischia e li lascia sempre e solo sul contorno. Ho adorato la famiglia di lui e la mamma di lei.

Il romanzo è stato emozionante e molto coinvolgente per me e davvero quando leggo un libro così sono contenta e soddisfatta per aver speso del tempo a leggere un libro che mi ha risollevato l'umore con una buona storia. L'unico neo sono le descrizioni dei rapporti d'amore tra i due. So che devono esserci e mi van bene ma le descrizioni dettagliate di pagine e pagine...ecco ma anche no!

Nonostante siano 350 pagine il romanzo si legge in poco tempo perchè la storia è davvero dolcissima, nonostante il caratterino di Hanna. Richard poi è un principe, il ragazzo d'oro che tutte vogliamo e sarà impossibile non innamorarvi di lui. Io l'ho letto in un pomeriggio e l'ho adorato. Quando l'ho terminato avevo gli occhi a cuoricino. Lo consiglio a chi vuole leggere un romance leggere, fresco e scorrevole. Non aspettatevi chissà cosa ma prendete il romanzo per quello che è... qualche ora di relax e niente più!

A presto 
Kris 

0 commenti:

Posta un commento

 

MidNight's Books Template by Ipietoon Cute Blog Design and Bukit Gambang