06 novembre 2017

Recensione: I suoi occhi su di me di Aurora Belle

Buongiorno readers!!! Oggi sono qui per parlarvi di un romanzo che ho letto per la task della challenge un anno di romance, è stata dura sto mese.

Lexi è single, ha tanti amici ed è appassionata del suo lavoro. Vive da sola e non cerca l’amore né il sesso. Ma un giorno appare uno strano tipo che la segue e la osserva con insistenza. La cosa si ripete nelle settimane seguenti, fino a diventare un pedinamento continuo. Lexi dovrebbe essere intimidita e aver paura, tante attenzioni da parte di uno sconosciuto dovrebbero allarmarla, e invece quando sente di avere quegli occhi puntati addosso si eccita e quando ne percepisce l’assenza si sente abbandonata. Una sera Lexi viene aggredita per strada, ma il suo ammiratore misterioso, che è lì vicino, la salva. Da quel momento comincia ad andare da lei di notte, e la passione rovente si impossessa di entrambi.
Ma Lexi ancora non sa nulla di lui, che si rivela molto possessivo e prepotente. Chi è? Perché è ossessionato da lei? E soprattutto si può chiamare amore?


 
 Titolo: I suoi occhi su di me
Serie: Family #1
Autore: Aurore Belle
Editore: Newton Compton
Genere: Dark Romance
Pagine: 311
Pubblicazione:  Giugno 2015
 
Non è il mio genere. Questo è poco ma sicuro. Sono contenta di aver provato generi diversi per la challenge ma proprio non mi ispira questo tipo per cui per me è già un no. 

In pratica la protagonista di questo libro è una matta scappata dal manicomio secondo il mio punto di vista. Lexie è un assistente sociale ed è seguita e pedinata da uno stalker. Invece di esserne spaventata lei si sente lusingata, si sente sexy, bella e la sola idea che lui la segua, la cerca ed è sempre li ad aspettarla la lusinga. Già da questo potete capire la sanità mentale. E' vero è un romanzo fiction però che storia....con tutti i possibili uomini su questa terra, lo stalker anche no. Lo stalker ovviamente avrà un ruolo da eroe nella vita di Lexie, infatti una sera viene aggredita da un violentatore e il suo stalker riuscirà a salvarla. 

La storia è molto scontata, le scene hot sono molto molto lunghe e con troppe descrizioni. I personaggi non mi sono piaciuti, ne quello maschile ne quello femminile che ho considerato proprio al livello di una adolescente. Sicuramente non piacendomi il genere partivo già prevenuta ma sono sempre pronta a cambiare idea. Con questa lettura di certo non lo farò. Per me è un NO... meno male che l'ho preso in ebook! 

A presto 
Kris

0 commenti:

Posta un commento

 

MidNight's Books Template by Ipietoon Cute Blog Design and Bukit Gambang