17 aprile 2017

Recensione: Finalmente Noi di Tijan


Buongiorno lettori! Oggi vi voglio parlare di un libro molto molto criticato. Visto che tutti lo criticavano io ho deciso di leggerlo per avere una mia opinione. L'ho preso in ebook in modo che se fosse stata una schifezza non avevo speso troppi soldi ma devo ammettere che, al contrario di molti, io l'ho trovato carino.

Samantha ha diciassette anni e pensa di avere una vita perfetta. Brava a scuola, un fidanzato innamorato, delle amiche fedeli. Ma quando un giorno rientra in casa, sua madre, con gli occhi bassi, le confessa di aver lasciato suo padre per un altro uomo: lei e Samantha si trasferiranno a casa sua. Ma il peggio deve ancora venire, perché Sam sarà obbligata a vivere con le persone che odia di più al mondo: Mason e Logan Kade, i figli del nuovo compagno della madre. Li conosce di fama, ma lei non ci ha mai voluto avere nulla a che fare. Campioni di football, attaccabrighe, ribelli, con una ragazza diversa ogni giorno. I classici cattivi ragazzi da cui stare lontani. I più temuti del liceo. I primi giorni in casa, Sam decide di evitarli. Anche se si sente sempre più sola ora che il suo fidanzato l’ha tradita con la sua migliore amica e il suo mondo crolla pezzo dopo pezzo. Anche se avverte sempre su di sé gli occhi magnetici di Mason. Prova a resistere, ma giorno dopo giorno è più difficile. Perché sotto il suo sguardo si sente come non si è mai sentita, come nessuno l’ha mai fatta sentire. Mason è l’unico che la sa capire, che conosce la strada per il suo cuore. Ma la loro è una storia che sembra impossibile: le loro famiglie si oppongono, e a scuola hanno tutti contro. Finché un segreto terribile non cambierà completamente i loro destini…
 
Titolo: Finalmente noi



Autore: Tijan


Editore:Garzanti
Serie: Fallen Crest High 1#


Genere: RomanzoYoung Adult
Pagine: 260

Data di uscita: Marzo 2017
Periodo: qualche mese

La nostra protagonista è Sam, una ragazza normale che frequenta il liceo. Un giorno tornando a casa è costretta a prendere tutta la sua roba e a trasferirsi in una nuova casa perchè i suoi genitori hanno deciso di separarsi e lei deve seguire la madre dal suo nuovo compagno. Il padre di Sam è l'allenatore della squadra di football della sua scuola e quindi lo troveremo ancora, seppur Sam riversa odio su di lui per la situazione. Il compagno della madre è un uomo molto ricco, con una villa immensa e due figli conosciuti in tutta la città, Logan e Mason, famosi giocatori di football e in competizione con la scuola di Sam. All'inizio la nuova sistemazione non è delle migliori, anche perchè Sam lascia il suo fidanzato storico e perde le sue due migliori amiche. Avendo un carattere già introverso di suo con queste situazioni che si verificano all'improvviso, posso capire che la reazione non è delle migliori. Il romanzo prosegue tra alti e bassi, scene di sesso e scandali assurdi. Posso ammettere che i colpi di scena finali sono davvero assurdi, al limite dell'impossibile e che il libro è finito tutto in un gran casino ma io non l'ho trovato così brutto come tutti. Bisogna partire dal presupposto che siamo in America e che le cose li vanno diversamente. Famiglia allargate e scambi tra genitori è più che normale...visto che Beautiful regna sovrano da 30 anni. Criticare il libro per questo e per delle scene che non sono poi così tanto spinte mi sembra troppo. Chi si approccia a queste libri sa che sono un pò tutti stile After. Chi li legge da adulto può trovarli leggermente assurdi ma alla fine le cose vanno così anche da noi quindi perchè scandalizzarsi.

Il romanzo è il primo di una serie di sette volumi e cinque novelle, di cui il sesto esce oggi e il settimo a maggio in patria. Sono romanzi leggeri e un pò frizzanti da leggere così per qualche ora di relax staccando la mente. Se non ho capito male i romanzi seguono le avventure degli stessi personaggi e non hanno altri protagonisti. Io sono curiosa e sicuramente leggerò il prossimo per vedere che piega prende la storia anche se molto assurda.

Leggerlo in ebook mi ha permesso di leggerlo in poco tempo e soprattutto mentre ero in giro e avevo qualche minuto da dedicargli ma il cartaceo non si batte! :P 

A presto 
Kris

2 commenti:

  1. A me non è piaciuto per niente, gli ho dato 5/10 scorrevole ma privo di sostanza

    RispondiElimina
  2. Sono convinta che ci sia un tempo giusto per ogni libro, il trucco è leggerlo nel momento più perfetto per apprezzarlo. Alternare le letture/generi/saghe e via dicendo già aiuta a non partire male...e poi l'umore del lettore conta tanto. I libri sullo stile Gossip Girl non annoiano mai ma leggere sempre quelli alla fine stufano e poi li trovi tutti uguali. Io arrivavo da tanti gialli e quindi mi è andata bene :)

    RispondiElimina

 

MidNight's Books Template by Ipietoon Cute Blog Design and Bukit Gambang