22 gennaio 2012

Recensione: Firelight, la ribelle

Ogni tanto mi capitano dei libri che mi conquistano dalla prima pagina e li leggo tutti d'un fiato perchè li divoro proprio, mi conquistano come solo pochi ci riescono e questo libro è uno di quelli. L'ho comprato appena uscito, spinta dalle recensioni e dagli elogi superpositivi e devo ammettere che non sbagliavano.

Titolo: Firelight- La ribelle
Autore: Sophie Jordan
Editore: Piemme Freeway
Pubblicazione: gennaio 2012
Pagine: 288
Prezzo: € 9,90
 
Discendiamo dai draghi. Siamo dei mutaforma che hanno sviluppato la capacità di apparire umani per sfuggire ai Cacciatori. Viviamo nascosti nelle foreste remote, volando solo di notte, dispiegando le ali quando nessuno può vederci. Siamo Draki. Io mi chiamo Jacinda e sono il tesoro del mio branco, l’unica capace di soffiare ancora fuoco. Ma dopo aver infranto per l’ennesima volta le regole che proteggono la vita della nostra comunità, sono stata costretta a fuggire insieme a mia madre e mia sorella. Ci siamo sepolte vive in un’anonima cittadina, dove sono costretta a mantenere l’aspetto umano con il rischio di dimenticare la mia vera natura. Finché non mi sono ritrovata nella stessa scuola del mio Cacciatore. È possibile una simile coincidenza? Oppure questo bellissimo e pericoloso ragazzo non è quello che la sua famiglia vorrebbe far credere?  
 

Primo romanzo di una saga paranormal-romance che vede per la prima volta come protagonisti i draghi. O meglio i draki, i discendenti degli antichi draghi ormai estinti. Questo libro mi ha conquistata, anzi catturata, fin da subito e l'ho letto in pochissimo tempo. E' un romanzo carico di passione e la protagonista sembra molto più umana e vicino agli adolescenti normali di quanto non voglia farci credere, soprattutto per la sua indecisione sul suo amore. 
La protagonista di questa storia si chiama Jacinda, una giovanissima draki che vive con il suo clan in mezzo alle montagne, insieme alla mamma e alla sorella gemella Tamra. I draki sono i discendenti dei draghi e ognuno di loro possiede caratteristiche fisiche e caratteriali diversi. Jace è diversa da tutti perchè è la prima sputafuoco dopo generazioni ed è anche l'unica a essere una draki nella sua famiglia. I draki sono mutaforma e possono tranquillamente vivere e avere le sembianze degli umani. Prima dell'adolescenza si manifestano per la prima volta. A Tamra però non è successo e sua madre, che non ha mai voluto esserlo, dopo la morte del marito, decide di non trasformarsi più e il suo draki muore con il passare del tempo. Dopo l'ennesima avventura pericolosa della giovane Jacinda, che la vede a un passo dalla morte per via dei cacciatori di draki, la madre decide di lasciare il clan per sempre e trasferirsi in mezzo agli uomini in una città del deserto. Jace è contraria, lei è una draki e non abbandonerà mai il suo clan,  non rinnegherà mai la sua vera esistenza. Ribelle proprio fino all'ultimo ciuffo rosso di capelli, la nostra Jace inizierà la sua vita da adolescente tra le mura del liceo dove farà l'incontro che le cambierà la vita. Troverà l'amore, quello vero, quello che ti da la forza di vivere e per Jace la forza di restare in questo mondo, così lontano dal suo, ma non sarà facile. Le cose si complicano perchè Will, non è un umano qualsiasi, fa parte della famiglia di cacciatori di draki più spietati.
Jacinda si ritroverà in un mondo diverso dal suo, così lontano da casa e non avrà vita facile ma, per amore di tanti cercherà di sacrificarsi e farà del suo meglio per il bene delle persone che ama. Riuscirà ad ammettere il suo amore per Will? Riuscirà a scacciare il pensiero di Cassian, il promesso scelto dal clan? 

Un libro romantico e travolgente che conquista davvero il lettore. Inutile nascondere il fascino del protagonista maschile, bello, forte e ben determinato. Entrambi sono giovani, innamorati e pieni di segreti ma insieme cercheranno di vivere il loro amore così pericoloso e complesso. Io l'ho adorato, è una saga piene di magia che ti sa prendere. Non vedo l'ora di leggere il seguito perchè mi mancano già Will e Jacinda e la loro storia che fa battere il cuore.

5 stelline perchè mi è piaciuto e mi ha travolto. Mi ha dato la carica in una giornata un pò storta e mi ha fatto sognare tanto. Lo consiglio a chi ha voglia di una storia d'amore romantica ma molto passionale e piena di magia.
 

4 commenti:

  1. Ciao!
    Anche io ho finito da poco il libro e penso le stesse cose che hai scritto tu nella tua recensione!
    Complimenti per il blog e... a proposito, passa da me, c'è una piccola sopresa per te! ;)
    http://ilpozzodeisussurri.blogspot.com/2012/01/versatile-blogger-anche-per-il-pozzo-w.html

    Buone letture! ^^

    RispondiElimina
  2. Ciao! Complimenti per la recensione!
    Arrivo in ritardo, ma anch'io ti ho assegnato il The Versatile Blogger! Passa se ti va'! :)
    http://appoggiatosulcomodino.blogspot.com/2012/01/versatile-blogger.html
    Ciao ciao! :)

    RispondiElimina
  3. ciao kris, grazie per essere diventata lettrice fissa della mia Locanda dei Libri!
    ricambio con piacere ^_^
    posso mettere il tuo banner nella Locanda?
    Claudia
    http://locandalibri.blogspot.com

    RispondiElimina
  4. Ti ho assegnato il premio Liebster Blog!
    Passa alla Locanda dei Libri a ritirarlo ;-)
    Claudia
    http://locandalibri.blogspot.com

    RispondiElimina

 

MidNight's Books Template by Ipietoon Cute Blog Design and Bukit Gambang